fbpx
info@bolognanerd.it

Games 4 Nintendo Game Boy!

PANORAMICA:

L’obiettivo sarà quello di  imparare a sviluppare giochi su Gameboy e a progettare la vendita e la produzione del proprio prodotto.

Organizzeremo e scriveremo codice C per l’engine dedicato, disegneremo sprites per comporre le mappe di gioco, integreremo audio per musiche e comporremo effetti sonori.

Svilupperemo videogiochi per Gameboy compatibili coi dispositivi Gameboy, Gameboy Color, Gameboy Advanced, Super Gameboy.

Dedicheremo una parte di tempo anche allo sviluppo di un profilo social dedicato allo sviluppatore o al team, per un corretto posizionamento marketing all’interno della nicchia di mercato del retrogame.

Le lezioni sono pensate per degli studenti di livello principiante, tuttavia è obbligatoria una conoscenza base della programmazione: scripting, procedurali o object oriented.

 

IL PROGRAMMA

Una sera a settimana (TBD), dalle 19.00 alle 21.00

Lezione 0

  • Presentazioni

  • Installazione VM

  • Architettura GB

Lezione 1

  • Panoramica dei tool

  • Ide

  • Engine Zgb

Lezione 2

  • State.c e sprite.c

  • Disegnare frame e tiles
  • png2map
  • Comporre mappe

Lezione 3 

  • Scroll

  • Sprite
  • Collisioni mappa

Lezione 4

  • Sprite spawning
  • Sprite collisioni
  • Print su Window o BG

Lezione 5

  • Ai
  • Audio bgM
  • Audio sfx
  • Cutscenes

Lezione 6

  • Strumenti di promozione: social, email, gif, video
  • Caso di Flying Arrows: presentazione del progetto – da 0 a 10.000 €

MEET THE PROF – BIO

Cresciuto nella provincia di Bologna, a soli 5 anni scopre il Game Boy: Tetris e Super Mario Land sono divertenti ed approfitta dei viaggi all’ estero del padre per farsi importare cartucce Made in USA.

Deciso negli studi informatici, consegue diploma tecnico e laurea in Ingegneria nel 2011. Lavora come fullstack developer a Milano, per tornare a Bologna nel 2015. Dopo aver giocato alla qualsiasi, decide di passare dall’altra parte della barricata in quello stesso anno: sviluppare videogiochi.

Trova in Godot l’esperienza di un engine per implementare i propri design e sviluppa come primo titolo un gioco casual per mobile, in collaborazione con un grafico esterno nel progetto Seven Forces (Android PlayStore). A seguire sviluppa completamente da solo l’ rpg Draconian Nexus (indiexpo.net) rilasciandone la demo.

Nel 2019 decide di porsi dei limiti nello sviluppo, come risoluzione e palette, sviluppando e pubblicando il fan game Cobra Kai (itch.io). Non mancano gli studi sui libri di materie come game design e pixel art, per applicarle alla prossima sfida: il nerd che è in lui non è abbastanza soddisfatto dei lavori svolti fino a quel momento. I più forti non si pongono dei limiti, ma sviluppano giochi fighi nonostante i limiti hardware.
Con questa sfida nel cuore e gli “eye of the tiger” decide di seguire il sogno di sviluppare per la prima console che mai abbia preso tra le mani: il GameBoy.

La partenza del corso è prevista per la metà di ottobre 2022, al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

Il corso si effettuerà in presenza o con collegamento da remoto e nel pieno rispetto delle normative Anti Covid.

KIT INCLUSO
  • File di progetto
  • Virtual Machine di sviluppo ready-to-go
  • Link pdf di risorse di studio tecniche e teoriche di sviluppo videogame

 

6 lezioni | 12 ore | 

REQUISITI
  • 16+ anni
  • da 5 a 10 persone max in presenza
  • Frequentabile anche a distanza in modalità full remote su Discord
  • obbligatorio avere basi di programmazione: scripting, procedurali o object oriented.
  • Pc laptop con 40BG di spazio libero per installazione di Virtual Machine

Interessato a questo corso?